Site menu:

 

Sentiero 501 Bepi Della Schiava

17 Giugno

Sentiero 501 Bepi Della Schiava

Intersezionale con il C.A.I. di Portogruaro

 

Dislivello: 1200m

 

Difficoltà: E.E.A. (legenda livelli di difficoltà)

Tempo totale di percorrenza: 6

Prenotazione: Tel. 0428 90350  email: info@caipontebba.it

Descrizione del percorso:

Dal parcheggio di Passo Pramollo, si sale alla C.ra Auernigh dove sulla sinistra inizia il sentiero 501, dedicato alla memoria del socio Bepi Della Schiava. L'intero e lungo percorso si sviluppa dopo aver raggiunto la cima del monte Auernig 1865 m. dapprima sulla panoramica cresta di confine che poi degrada sulla Sella Carnizza. Ora il percorso scende sfiorando la M.ga For fino alla Sella di Barizze e prima della "Buca del For" si prende sulla destra una mulattiera di guerra, che con tratti esposti ma ben attrezzati ci farà raggiungere il bivio che porta alla cima del monte Brizzia. Proseguendo in discesa poco prima degli Stavoli Scalzer possiamo ammirare anche un piccolo cimitero Austro-Ungarico evidenziato da delle piccole croci metalliche. Il sentiero ora permette una vista stupenda sugli abitati di Studena Alta e Studena Bassa, su mulattiera interamente restaurata nel 2017. Il sentiero ora degrada con numerosi ma dolci tornati fino a raggiungere l'abitato di Pontebba.